QUBOX

SALDATURA AD ARCO

IMPIANTI DI SALDATURA INVERTER MULTIPROCESSO SINERGICI A TRAINO SEPARATO

Controllo digitale sinergico e tecnologia inverter integrate in una solida e funzionale struttura metallica, con traino separato, caratterizzano gli impianti di saldatura multiprocesso della serie QUBOX.
Tecnologicamente all’avanguardia, robusti e semplici da utilizzare, permettono di effettuare saldature di alta qualità in MIG-MAG, ad elettrodo ed in TIG con innesco tipo “Lift”.
Gli impianti QUBOX consentono anche all’operatore meno esperto di regolare in maniera intuitiva e con estrema facilità tutti i parametri di saldatura. Una volta impostato il tipo di programma in base al materiale, diametro del filo e gas utilizzati, il controllo determina automaticamente i migliori parametri di saldatura, frutto delle conoscenze acquisite da CEA in oltre 65 anni di esperienza
Questi impianti rappresentano la migliore soluzione per tutti gli impieghi qualificati di saldatura che richiedono elevata precisione e ripetibilità in qualsiasi ambiente industriale, in carpenteria, nella cantieristica e nelle imprese di montaggio.
Gli impianti QUBOX W hanno il raffreddamento integrato all’interno del generatore

TRAINAFILO QF4

Gli impianti QUBOX offrono la possibilità di essere collegati a trascinatori con cavi d’interconnessione fino a 50 m di lunghezza.

Il controllo digitale di tutti i parametri si trova direttamente sul trainafilo QF4 ed il relativo pannello di controllo è protetto da visiera.

VISION.ARC
vision.ARC è l’innovativo controllo dell’arco di saldatura sviluppato da CEA che garantisce un arco corto estremamente stabile e preciso al variare delle condizioni esterne. vision.ARC assicura prestazioni eccellenti, impossibili da ottenere con i generatori tradizionali.

APERTE AL FUTURO
Gli impianti QUBOX sono sistemi aperti alla evoluzione futura della tecnologia, è possibile mantenere aggiornato il software di controllo alle ultime versioni.

AUTOMAZIONE SEMPLICE
La presenza di serie di alcune I/O analogico-digitali consente ai generatori QUBOX di essere facilmente integrati in impianti di saldatura automatizzata, senza l’aggiunta di costose e sofisticate interfacce normalmente indispensabili per la robotica.

ETHERNET
Possibilità di avere una versione speciale con presa esterna Ethernet per interfacciare l’impianto con dispositivi remoti e software di supporto.

UP/DOWN
Possibilità di connessione di torce up/down per regolare i parametri principali di saldatura direttamente dal posto di lavoro

DATI TECNICI     QUBOX
400 400 W 500 W
Alimentazione trifase 50/60 Hz V +20%
-20%
400
Potenza assorbita @ I2 Max kVA 23 23,5 29,5
Fusibile ritardato (l eff); A 32 32 40
Fattore di Potenza / cos φ   0,70/0,99 0,70/0,99 0,75/0,99
Rendimento   0,88 0,88 0,89
Tensione secondaria a vuoto V 62 62 62
Campo di regolazione A 10-400 10-400 10-500
Corrente utilizzabile al (40°C) A 100% 330 330 400
A 60%; 360 360 460
A % 400(50%) 400(50%) 500(50%)
Fili Ø mm 0,6-1,6 0,6-1,6 0,6-1,6
Norme di riferimento   EN 60974-1 • EN 60974-5 • EN 60974-10
 
Grado di Protezione IP 23S
Classe di isolamento   H
Dimensioni  mm 1030
 mm 950
 mm 515
Peso kg 62 75 80

Ti potrebbe interessare…